12062725 10206503511940784 1821068631 o

80° MINUTO – 10a GIORNATA

LEGA CALCIO UISP SIENA PROMOZIONE GIRONE A

Decima giornata di andata che si chiude come la precedente, con tre vittorie interne, due esterne ed un pari; 25 le reti realizzate. Record!!

Pievescola – Monticchiello Calcio 1966 1 – 0 Perde al cospetto della capolista un ottimo Monticchiello (9) che in una contesa equilibrata subisce la rete di Tavolucci a 13 dal termine. Pievescola (28) che occupa maggiormente il campo, ma che mette alle corde gli zebrati solo nella prima parte della ripresa, dove crea 2/3 conclusioni pericolose ed una rete annullata per carica sul portiere. Il gol vittoria arriva proprio quando gli ospiti davano l’impressione di non poter più subire, e rispondono solo allo scadere quando l’arbitro ferma Tahiri (che la mette dentro) per un fuorigioco di Masci, ma molto molto discutibile per così dire (articolo completo in Cronaca dai campi).

Amatori Buonconvento – Castellina in Chianti 1 – 0 Torna alla vittoria il Buonconvento (15) e lo fa a spese del Castellina (12) di Ricci: le compagini avevano gli stessi punti e il gol di Iannotta serve ai ragazzi di mister Olivola per salire quinti e staccare i chiantigiani. Ospiti che dopo la sconfitta interna della settimana passata hanno provato a portare a casa punti, anche se la trasferta di Buonconvento non era certo una gara agevole.

Montisi – Marcialla City ASD 1 – 5 Perde e male il Montisi di mister Anselmi, che dopo essere stato travolto dalla Trieste nel turno precedente deve cedere il passo ai cinque gol rifilati dal Marcialla (16) terzo della classe. La rete del sempre bravo Romegilli serve solo per rendere meno amara la sconfitta. Ospiti che continuano nel loro campionato di vertice, e che realizzano la cinquina con Giotti, Berti, Domenichelli e con la doppietta di Buttitta G. (5).

Polisportiva Trieste – Raddese 2 – 5 Altra gara ricca di reti quella che vedeva di fronte a Siena Trieste (15) quarta in classifica e la Raddese (14) che invece sale sesta. Sono infatti i chiantigiani a passare e rifilare ai contradaioli una cinquina pesante (doppietta di Grazzini (6), Pagni, Mersini e Corona). E pensare che la squadra allenata da Matteuzzi se avesse vinto il recupero interno infrasettimanale con il Pienza, sarebbe addirittura terza. La Trieste invece, pur rimanendo nelle zone alte, sembra che ogni volta che arriva ad un appuntamento importante, lo fallisca. Il bravo Catana mette a segno una doppietta che vale solo per la gloria personale (7 e capocannoniere).

Torrenieri – Amatori Pienza 3 – 3 Altra partita ricca di gol quella in scena in val d’Asso dove il Torrenieri (3) ottiene il terzo pareggio della stagione conquistando un punto contro l’ostico Pienza di mister Bassi. I locali biancorossi vanno in gol con Innocenti, autore di una doppietta, e con Bruno. Gli ospiti biancorossi replicano invece con Bai (doppietta anche per lui) e con Siddi. E quindi aggiungono un mattoncino ad una classifica che complice la vittoria nel recupero infrasettimanale di Radda li vede a quota 12 (ottavi).

Cral Mps MA.NO.EN. – Amatori San Quirico 3 –1 Partita dal contenuto tecnico non eccelso quella che si disputa tra Cral (20) e San Quirico d’Orcia (7). Locali secondi che dovevano vincere per mantenere il passo della lepre Pievescola, e lo fanno grazie alla doppietta di bomber Fontana (4) e all’autogol di Bracciali che chiude la gara. Ma che fatica per avere la meglio della squadra di Bartalini, scesa in campo con qualche assenza di troppo e passata addirittura in vantaggio nei primi minuti con il rigore trasformato da bomber Sabatini (5).

Castelnuovo Scalo riposava.

A cura di Gian Luca Boscagli

  

  *Testo aggiornato al 13 Dicembre 2017 

FSSFDSFFDSDSF